Pappa al pomodoro – una ricetta toscana
Spesa totale: 3,00€

0 0
Pappa al pomodoro – una ricetta toscana

Condividilo sui tuoi social network:

Puoi copiare e condividere questo url

Ingredienti

Regola le porzioni:
300 g Pane raffermo (toscano)
800 g Passata di pomodoro
1 lt Brodo Vegetale
2 spicchi Aglio
1 mazzetto Basilico
1 cucchiaino Zucchero
1 cucchiaio Olio extravergine d'oliva
q.b. Sale

Viva la pa-pa-pappa
Col po-po-po-po-po-po-pomodoro

Caratteristiche:
    Cucina:

      Ingredienti

      Preparazione

      Condividi

      Per chi non lo sapesse, la Pappa al pomodoro è un piatto tipico della cucina toscana. Tempo fa ho assaggiato per la prima volta questa ricetta con un ingrediente in più che vi svelerò solo alla fine. Ma intanto vi presento la classica pappa al pomodoro, un piatto povero che saprà stupire i vostri invitati.

      La preparazione di questa ricetta toscana è davvero molto semplice. Prima cosa da fare è il brodo vegetale. Potete utilizzare il dado pronto oppure potete farlo voi stessi. Versate 2 lt di acqua fredda in una pentola e aggiungete le verdure tagliate a metà. Una patata, una cipolla e una carota sbucciate, un pomodoro, un gambo di sedano, sale e pepe. Fatele bollire per circa 40 minuti. Dopo ciò, rimuovete le verdure e filtrate il brodo affinché non ci siano residui. Ecco fatto! Adesso potete utilizzarlo per i vostri risotti e per l’ottima pappa al pomodoro.

      Procediamo con la nostra ricetta. Tagliate il pane a fettine e disponetelo su una teglia ricoperta di carta da forno. Infornatelo a 200° per qualche minuto. Fate raffreddare le fette di pane e insaporitele strofinando dell’aglio su uno strato. In una padella dai bordi alti disponete il pane e versate la passata e il brodo vegetale fino a coprire tutto. Aggiungete lo zucchero e lasciate cuocere per 40-50 minuti mescolando delicatamente di tanto in tanto. Vi accorgerete che il pane si ridurrà in una pappetta. Perfezionate con sale e pepe e a fine cottura versatela in piatti fondi con una foglia di basilico e un filo d’olio a crudo.

      Come vi avevo anticipato potete aggiungere un ingrediente che renderà la vostra pappa al pomodoro un po più raffinata e pronta per essere servita anche durante una cena importante. Direttamente nel piatto caldo della pappa al pomodoro, disponete un bel cucchiaio di stracciatella fresca come contrasto con il gusto semplice della ricetta.

      Un piatto povero con un tocco d’arte…

       

      Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche ► la parmigiana di melanzane!

      precedente
      Polpette di cavolfiore e tonno
      Parmigiana di melanzane
      prossima
      Parmigiana di Melanzane light VS la ricetta della nonna
      precedente
      Polpette di cavolfiore e tonno
      Parmigiana di melanzane
      prossima
      Parmigiana di Melanzane light VS la ricetta della nonna

      Aggiungi Commento